Si possono perdere 20 kg in 2 mesi grazie al metodo digiKeto?

Si possono perdere 20 kg in 2 mesi grazie al metodo digiKeto?

Il metodo digiKeto è un programma alimentare basato sui principi della dieta chetogenica che favorisce un dimagrimento protetto e controllato.

Diciamoci la verità, il problema del peso è un qualcosa che coinvolge tante persone. Quante volte ci siamo guardati allo specchio trattenendo il respiro e tirando dentro la pancia per immaginarci senza quei kg di troppo che proprio non voglio andar via? Peccato che questa soluzione duri veramente pochi istanti.

Fortunatamente non tutti soffrono di problemi di sovrappeso o obesità. Per tanti altri, invece, i kg di troppo diventano un vero e proprio fardello da portarsi dietro senza trovare mai una soluzione reale e duratura.

Ed è proprio facendo leva sulla frustrazione e i desideri di chi proprio non riesce a ritornare in forma, che circolano tantissime pseudo-soluzioni a questo annoso problema.
Ma quanti di questi rimedi sono realmente efficaci? In questo articolo vi illustriamo come moltissime persone che hanno seguito il metodo digiKeto sono riuscite a perdere fino a 20 kg in 2 mesi senza alcun rischio per la salute.

 

Il nostro maggior successo, sono le storie dei nostri utenti!

Il programma alimentare digiKeto, ideato dal dott. Luigi Digitale, è un vero e proprio percorso alimentare con una durata prestabilita e che prevede l’utilizzo di integratori alimentari e di prodotti sostitutivi ad alcuni alimenti tradizionali.

Spesso, le classiche diete, reputano indispensabile la presenza, seppur minima, di carboidrati. Questo aspetto, però, genera necessariamente effetti quali spossatezza fisica e una continua sensazione di fame in quanto puntano quasi ed esclusivamente alla limitazione di calorie.

Ma veniamo al dunque: cerchiamo di capire realmente come, moltissime persone, hanno perso fino 20 kg in 2 mesi grazie al metodo digiKeto.

Partiamo da quello che probabilmente è uno degli aspetti più interessanti e piacevoli di questo sistema: la possibilità di dover prestare poca attenzione alle dosi dei cibi da ingerire grazie all’introduzione dei pasti sostitutivi, più facili da preparare e comodi da consumare un po’ ovunque, anche fuori casa.

Volendo procedere per punti, il metodo digiKeto può essere così riassunto:

1° fase: alimentazione chetogenica

  • momentanea riduzione di grassi e carboidrati;
  • presenza di verdure e cibi proteici;
  • utilizzo di integratori alimentari proteici;
  • integrazione di vitamine e oligoelementi.

 

2° fase: la transizione

  • introduzione graduale degli alimenti esclusi dalla fase 1;
  • mantenimento di alcuni integratori alimentari proteici;
  • riduzione dell’apporto di vitamine e oligoelementi;

 

3° fase: il mantenimento

  • passaggio ad un regime dietetico completo che prevede la progressiva introduzione dei carboidrati;

 

Come detto, questo tipo di programma alimentare è basato su dati scientifici. Infatti, spingendo il corpo a far ricorso all’utilizzo dei trigliceridi, ossia i “grassi di riserva”, la massa muscolare è esclusa dal dimagrimento che invece colpisce solo ed esclusivamente la massa grassa. Inoltre, nel tempo, è garantita la presenza minima di carboidrati al fine di tutelare il sistema nervoso, il midollare dei surreni e gli eretrociti.

 

Ti piacerebbe provare il nostro metodo?

Nessun problema! Da oggi è possibile, per tutti gli interessati, poter seguire il programma alimentare digiKeto acquistando i digiKit direttamente da questo sito.
Ovviamente chi deciderà di intraprendere questo percorso non sarà mai lasciato solo, ma guidato fin dall’inizio. I nostri digiKit includono tutti i prodotti ed il materiale informativo necessario per poter seguire il metodo in piena serenità.
E non è tutto: Tutte le persone che acquisteranno i kit, avranno accesso al supporto on-line costante dei nostri consulenti per poter avere informazioni specifiche o poter chiarire qualsiasi dubbio voi abbiate.