Mangia le Proteine e la Fame se ne va

Mangia le Proteine e la Fame se ne va

La dieta chetogenica si basa sull’utilizzo delle proteine derivanti dal siero del latte o da legumi, quali il pisello. La componente proteica rappresenta il macronutriente più efficace per indurre la sazietà nella specie animale, nonché nell’uomo.

Un’alimentazione con arricchimento proteico consumata prima di mangiare potrebbe essere ancor di più una strategia per bloccare l’obesità. Da studi condotti di recente, due ore circa dopo l’assunzione di preparati proteici liquidi, derivanti dal siero del latte, si manifesta una netta sensazione di sazietà, con relativo controllo degli attacchi di fame, in quanto le proteine ​​ inducono una risposta glicemica ridotta. Tutto ciò in contrapposizione al pasto a base di carboidrati, a cui segue un incremento della produzione di insulina, con conseguente calo glicemico dopo due ore, che inevitabilmente genera una nuova esigenza di introdurre pasti a base di carboidrati.

In conclusione, le proteine ​​del siero del latte diminuiscono concretamente l’appetito, stimolano sostanze prodotte a livello gastrointestinale ad effetto anoressigeno, ottimizzando l’omeostasi glucometabolica.