metodo digiketo principi dieta chetogenica

Il metodo digiKeto e i principi della dieta chetogenica

Quando raccontiamo che, con il metodo digiKeto, tantissime persone hanno perso anche 20 kg in soli 2 mesi ci scontriamo spesso con una patina di diffidenza ed è una cosa che comprendiamo bene vista la marea di informazioni false o superficiali che vengono diffuse nel nostro settore.
Al di la delle chiacchiere, però, restano i fatti! Ed i fatti reali ci dicono che è effettivamente possibile ottenere quel tipo di risultato. L’unico aspetto importante è affidarsi a dei professionisti seri e a programmi alimentari validi.

Tra questi troviamo sicuramente il metodo digiKeto del dott. Luigi Digitale, endocrinologo – dietologo nutrizionista – internista, che si fonda sui principi della dieta chetogenica.

Ma in cosa consiste una dieta chetogenica?
Molto semplicemente, è un piano alimentare ipocalorico volto alla riduzione sensibile del consumo di grassi e carboidrati favorendo l’assunzione di proteine integrato da fibre, vitamine e oligoalimenti.

Un sistema alimentare di questo genere innesca quello che è chiamato il fenomeno della chetosi, ossia, la produzione di “corpi chetonici”. Questi corpi, tra l’altro facilmente smaltibili dalle urine e dai polmoni, sono dei derivati dei lipidi che, grazie alla velocità di emissione e consumo, limitano l’aumento di peso. Questo perché i corpi chetonici riducono la sensazione di fame sostituendosi al glucosio come fonte energetica di consumo. Inoltre, assumendo pochi zuccheri (tra questi includiamo anche i carboidrati), i picchi insulinici scompaiono, evitando così di incappare in cali glicemici, il vero motivo per il quale spesso si ritorna ad avere la sensazione di fame anche poco dopo aver mangiato.

Ecco:il metodo digiKeto si basa proprio sui principi della dieta chetogenica ed è per tale motivo che questo sistema consente di arrivare a risultati eccellenti come, ad esempio, perdere fino a 20 kg in 2 mesi (tra l’altro senza soffrire la fame, e senza alcun utilizzo di farmaci ma solo di integratori alimentari naturali).

Riassumendo, il sistema che vi stiamo illustrando si fonda su alcuni principi essenziali:
• riduzione di carboidrati e grassi;
• nessun utilizzo di farmaci ma esclusivamente di integratori alimentari;
• assenza di “attacchi di fame”;
• utilizzo di pasti sostitutivi.

Oltre a tutti i benefici, ci sono effetti collaterali nella dieta chetogenica?

Tutte le diete presentano punti forti e punti deboli. La macchina umana è così complessa che nessun regime alimentare provoca SOLO benefici e NESSUN effetto collaterale.
Pertanto, anche la dieta chetogenica, oltre ai tantissimi benefici, presenta alcuni effetti collaterali che sono per lo più molto blandi e tutti di tipo assolutamente transitorio. Ma vediamo meglio pro e contro e dettaglio:

 

Benefici

• Calo di peso estremamente rapido: nei primi 10-15 giorni di dieta è possibile perdere dai 3 ai 5 kg.

• Attacchi di fame addio: la sensazione di fame cala nettamente già tra le 48 e le 72 ore dall’inizio della dieta.

• Massa muscolare intatta: nella fase di dimagrimenti la massa muscolare è totalmente esclusa, in taluni casi è addirittura ravvisabile un aumento della tonicità muscolare e della massa stessa.

• Assenza di farmaci: per mantenere un regime dietetico di tipo chetogenico, così come nel nostro metodo digiKeto, non è previsto l’utilizzo di nessun farmaco. Nel nostro metodo comprendiamo solo un linea di integratori alimentari naturali e snack che agevolano il proseguio del programma.

• Più snelli e più belli: la zona addominale tende a rimodellarsi con conseguente scomparsa del gonfiore.

• Nuova sensazione di benessere: gli integratori alimentari garantiscono al corpo tutte le sostanze di cui necessita per affrontare a pieno regime ogni giorno. Inoltre, a giovarne è anche la sfera psicologica grazie ai risultati immediati e all’assenza della continua sensazione di fame.

• Appagamento sensoriale: oltre alla possibilità di utilizzare i tradizionali pasti consentiti, la vasta gamma di snack digiKeto soddisfano anche le esigenze di gusto “dolce-salato”.

• Dimagrimento duraturo: mantenendo intatta la massa muscolare il metabolismo migliora e resta stabile anche dopo il dimagrimento.

• La pelle resta protetta: l’aspetto e l’elasticità della pelle è preservata dall’aumento di alimenti a base di fibre e collagene che insieme alla funzione degli integratori, riducono alcuni fastidiosi inestetismi come la cellulite.

 

Possibili effetti collaterali transitori:

• Alito acetonico: la chetosi può generare un effetto alitosi a cui si può facilmente rimediare con spray o caramelle senza zucchero.

• Stipsi/diarrea: il cambio di abitudini alimentari può incidere sulla regolarità intestinale e, in questi casi, è sufficiente calibrare l’apporto di liquidi, fibre e sali minerali.

• Cefalea: questo è un tratto comune alla stragrande maggioranza dei regimi dietetici, ad ogni modo è rara e transitoria.

• Nausea, crampi e stanchezza: riducendo l’apporto calorico al corpo è probabile, nei primi periodi, avere una sensazione di stanchezza facilmente rimediabile con l’aumento di integratori di potassio, magnesio e sali minerali.

• Ciclo mestruale non regolare: anche in questo caso parliamo di un effetto tipico a tante diete, ad ogni modo l’effetto è assolutamente reversibile.

• Vertigini: evitabili assumendo con costanza la giusta quantità di acqua (almeno 2 litri al giorno) e di sale da cucina ricco di sodio.

• Perdita di capelli: non parliamo ovviamente di calvizie o problemi simili, ma di semplice caduta di capelli dovuta ad un possibile momentaneo indebolimento. Effetto facilmente prevenibile semplicemente assumendo il giusto quantitativo di vitamine ed oligominerali.


IMPORTANTE: Avrete notato che, tra gli effetti collaterali,  non è inserito il luogo comune che: le diete chetogeniche fanno male a reni e fegato.
E non è stato inserito semplicemente perchè non è vero. Si tratta spesso di notizie allarmistiche o di informazioni male interpretate da chi non è del settore o, peggio ancora, si improvvisa esperto del settore.
Queste tipologie di diete sono il frutto di attenti studi medico-scientifici comprovati nel tempo e, per tanto, non generano alcun rischio per la salute.

Tags:


Il Tuo Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • No products in the cart.
Loading...

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Leggi informativa completa

Alcuni contenuti o servizi potrebbero non funzionare correttamente perchè hai scelto di disabilitare i cookie!

Per essere sicuro di visualizzare tutto il sito correttamente in tutte le sue parti ti consigliamo di abilitare l’utilizzo dei cookies: Clicca qui per cambiare preferenza.