Dieta digiKeto e attività sportiva

Dieta digiKeto e attività sportiva

Iniziare la giornata con l’esercizio dell’attività fisica è privilegio di pochi. Di sicuro praticarla durante la giornata è più probabile, ma altrettanto benefica per mantenere elevato il consumo energetico. A dirla tutta, qualsiasi momento del giorno è buono per azionare i muscoli e mantenerli attivi: la comune passeggiata, raggiungere il posto di lavoro a piedi dove sia compatibile, utilizzare le scale anziché l’ascensore, camminare con un passo veloce durante la pausa pranzo…Nelle prime fasi del protocollo digiKeto queste attività di consumo energetico e di tonificazioni muscolari sono consigliatissime.

Successivamente, nelle fasi in cui è previsto un graduale e progressivo reintegro dei carboidrati, l’attività motoria è necessaria per aumentare il dispendio calorico e per tonificare i muscoli. Associare l’attività fisica alla dieta digiKeto è fondamentale per raggiungere la sensazione di benessere psico-fisico. Tuttavia, al fine del dimagrimento è da chiarire che non tutte le attività sportive hanno la stessa azione sull’organismo e se da un lato alcune discipline aiutano a calare di peso, altre non procurano lo stesso effetto, addirittura potrebbero far aumentare la massa muscolare con correlato incremento dei chili corporei.

La fonte energetica utilizzata per esercizi muscolari brevi ma intensi è prevalentemente rappresentata dal glucosio. Differentemente per esercizi moderati e di lunga durata sono utilizzati i grassi. Secondariamente a tale differenziazione, ne deriva che mentre il glucosio utilizzato nel primo caso deve essere necessariamente quello che nel quotidiano è stato introdotto col cibo, le attività fisiche, moderate e lunghe, sfruttano il grasso di riserva come fonte energetica con secondario riduzione di tale tessuto. Pertanto, solo attività fisiche moderate e continue permettono di perdere peso, a svantaggio della quota lipidica corporea, e non gli esercizi muscolari rapidi ma brevi. Meglio quindi uno sport di “resistenza” come la corsetta a passo breve per almeno 20 minuti al giorno.